Occhi gonfi, palpebre pesanti, occhiaie scure e borse segnate, aspetto del viso stanco e sguardo spento. Anche voi afflitti da questi inestetismi? Basta soffrire! Cum Grano Salis, la rubrica attenta al vostro benessere e bellessere, oggi vi parlerà di borse e occhiaie: differenze, accortezze e rimedi! Per donare nuovamente fascino e bellezza allo sguardo in modo naturale!

Tormento estetico di donne e uomini, giovani e adulti, comunemente i due termini vengono utilizzati come sinonimi ma in realtà non è così. Chiariamo le differenze.
Cosa sono le occhiaie? Col termine occhiaia si intende la discromia blu-marrone dovuta alla sottigliezza della cute sotto orbitaria che lascia intravedere le strutture vascolari sottostanti.
E cosa sono le borse? La cosiddetta “borsa” è invece un rigonfiamento della cute sotto e soprapalpebrale dovuta a una perdita di elasticità e successiva infiltrazione di tessuto adiposo.

Cosa si può fare per prevenire efficacemente entrambi i problemi?
Esistono regole di vita, alimentari e cosmetiche, che potrebbero aiutarci a “limitare i danni” come ad esempio ridurre gli eccessi, dedicare il giusto tempo al riposo e seguire un’alimentazione ricca di vitamina C e di cibi adatti a proteggere la microcircolazione come i frutti di bosco. Ma tutto questo purtroppo non basta e spesso questi inestetismi appiano ugualmente. Questo succede perché entrambi hanno origine ereditaria. Le occhiaie rappresentano un difetto di microcircolazione, nella delicata zona del contorno occhi, indice di una fragilità capillare congenita. Spesso di natura transitoria, tende a peggiorare con l’avanzare dell’età e con lo stress. Per attenuare questo piccolo difetto è importante mantenere il giusto tono della pelle e una adeguata idratazione per favorire il funzionamento ottimale del microcircolo ed evitare così la comparsa degli antiestetici segni scuri. Nel caso delle borse invece è più difficile parlare di vera e propria prevenzione perché il fattore genetico e la predisposizione familiare sono preponderanti per la loro comparsa.

Corriamo ai ripari!
Per quanto riguarda le borse è molto efficace utilizzare regolarmente, fin dalla giovinezza, trattamenti cosmetici anti-age per rimandare l’invecchiamento cutaneo ed evitare un prematuro cedimento dei tessuti. Via libera anche all’uso di prodotti contenenti caffeina in grado di sgonfiare e di impacchi di camomilla fresca per lenire i gonfiori! E per le occhiaie? Essendo generalmente molto sottile, una pelle colpita da occhiaie è anche maggiormente soggetta alla formazione di rughe. Un trattamento tutto naturale? La classica fettina di cetriolo fresca appoggiata sugli occhi chiusi per almeno 15 minuti dona un’immediata freschezza riattivando il flusso sanguigno! Ideale sarebbe effettuare mattino e sera un massaggio nella zona intorno agli occhi, picchiettando leggermente con i polpastrelli, per favorire la circolazione rallentata. Ma anche la cosmetica si è data da fare! Esistono infatti creme appositamente studiate, ricche di sostanze valide contro l’invecchiamento cellulare, utili per prevenire l’assottigliamento cutaneo e contenenti la vitamina K, una dei principi attivi più efficaci nello schiarire le occhiaie grazie alla sua attività capillaro-protettrice.

Nel mondo dell’eco-bio Palmea fa al caso vostro! Trattamenti cosmetici, certificati ICEA, contenenti i migliori principi attivi derivanti dalla natura per una bellezza eco-bio. Vediamone alcuni volutamente studiati per contrastare invecchiamento cutaneo, disidratazione e assottigliamento dell’epidermide, tutte cause della comparsa di borse e occhiaie.
Elisir tonificante: fresco e decongestionante, idrata e astringe i pori della pelle. Privo di alcol etilico può essere usato dopo la detersione oppure vaporizzato sul corpo. Un consiglio? Per aumentarne l’effetto vi consigliamo di mettere il prodotto su dischetti di cotone da porre in freezer per qualche minuto. Una volta freddi applicarli sugli occhi come una maschera, lo sguardo apparirà subito più fresco!
Crema contorno occhi e segni d’espressione: ricca di sostanze bioattive, previene la formazione delle piccole rughe attorno agli occhi, formando uno scudo protettivo contro i radicali liberi. Con la sua azione drenante e lenitiva, di facile assorbimento, rappresenta la base ideale per preparare la pelle al make-up attenuando i segni d’espressione.

Non vi resta che provarle e farci sapere!